PREVISIONI PER MERCOLEDI 5 DICEMBRE ☁️

Buonasera a tutti amici di Serenissima Meteo.
Un massiccio anticiclone di origine subtropicale che si trova tra l’Africa e la Spagna, si sta espandendo anche nel nostro territorio, portando ad un netto rialzo della temperatura, con valori piuttosto anomali per il periodo, soprattutto in quota.
⚠️Persisteranno le nebbie nella pianura meridionale nella notte, fin al primo mattino.⚠️

Il clima sarà piuttosto umido e uggioso.
(Fig.1 grafico ECMWF che evidenzia l’anticiclone in espansione.)

🌥Il cielo di domani mattina si presenterà parzialmente nuvoloso, seguito da qualche sporadica schiarita.
🌫Nuvole più compatte interesseranno il nostro territorio dal pomeriggio/sera, per via di correnti più umide atlantiche, che porteranno a tempo più instabile.
🌧Già dalla notte prevista qualche lieve precipitazione nella pianura centrale.
⚠️Attenzione alla formazione di nebbie nella pianura meridionale a tratti anche fitte, in lento dissolvimento nel corso della mattinata.⚠️
🌡Temperature minime in rialzo tra i +2 e i +6 °C.
Massime anch’esse sopra media tra i +7 e i +12 °C.
🌬I venti soffieranno da quadranti nord-orientali, a tratti anche sostenuti nelle medie e basse pianure.
Deboli di direzione variabile altrove.
(Fig.2 Grafico Arome con le temperature per domani)
Vi invito a restare aggiornati.
A Cura di Genny Paganin.

PREVISIONI METEO E DELLA QUALITÁ DELL’ ARIA PER IL 4 DICEMBRE ⛅

🔹Buona serata a tutti gli amici di Serenissima Meteo con questa immagine di Bocca di Selva ( 1551 m s.l.m.) in cui oltre al cielo sereno si osserva una completa assenza di neve al suolo causa temperature sopra media, infatti lo zero termico si trovava oggi a 3000 m.
Cieli quindi in prevalenza sereni e sviluppo di inversioni termiche come da radiosondaggio delle 00 UTC di San Pietro Capofiume a circa 50 km sud di Rovigo rappresentativo, quindi, della Valpadana centro-orientale ( fig 2)

🔹SITUAZIONE GENERALE
Un anticiclone dinamico, strutturato sia al suolo che in quota e con asse dal Marocco al Canale della Manica, determinerá per alcuni giorni tempo stabile con moderati effetti di compressione.( fig 3 mappa 500 hPa GFS).

🔹PREVISIONI METEO
Ben soleggiato specie in montagna, a tratti passaggi di nubi alte, mentre in pianura potranno aversi dei locali banchi di nebbia in dissolvimento nelle ore centrali.
Temperature massime (ancora sopra norma) dai 12 gradi vicino la pedemontana agli 8 gradi nella part sud della regione. Le minime tra +2 e +5 gradi.
Venti deboli occidentali, verso sera rotazione e provenienza da nord.

PREVISIONI QUALITÁ ARIA
Inversioni termiche ed emissioni antropiche, stanno creando condizioni favorevoli all‘accumulo di inquinanti nei bassi strati, criticità che rimarrá almeno per le prossime 24-48 ore ( fig 4 mappa PM10 da modello fotochimico CHIMERE e modello meteorologico COSMO-I ARPAE); in alcune centraline ARPAV si é superato da almeno tre giorni il valore limite per la salute umana di 50 µg/m3. Pertanto è probabile che il giorno 5 dicembre scatterá, per alcuni siti, il primo livello del meccanismo di attivazione dell‘allerta ( colore arancione), si ricorda che esso si attiva dopo 4 giorni consecutivi di superamenti del valore limite. Per info:
http://www.arpa.veneto.it/inquinanti/bollettino_allerta_
A cura di Paolo Frontero.

PREVISIONE PER LUNEDI’ 3 DICEMBRE ⛅

Buona sera amici di SerenissimaMeteo
✴️ La giornata di domani sarà simile a quelle di oggi, causa il transito di un flusso perturbato a nord dell’arco Alpino, che porterà nuvolosità di passaggio per buona parte del giorno.
Non si esclude qualche breve e debole precipitazione tra la notte e la mattinata.

➡️ Per tutto l’arco della giornata e su tutto il territorio regionale si alterneranno nubi di passaggio e schiarite, con anche momenti soleggiati.
Tra la notte e la mattinata non si esclude qualche breve piovasco sulle zone pianeggianti, mentre sui rilievi le precipitazioni saranno nevose oltre i 2100-2300m. Si tratterà di fenomeni sparsi e di debole intensità.
Dalla tarda serata la visibilità potrà diminuire, causa la formazione di foschie e locali banchi di nebbia, più probabili sulla bassa painura.
Le temperature saranno in generale aumento, specie nei valori massimi, con minime comprese tra 3°C e 6°C e massime comprese tra 7°C e 10°C.
La ventilazione sarà debole e di direzione variabile.

Mappa ECMWF e immagine dal satellite
Previsione a cura di Matteo Moro