🔶PREVISIONE PER DOMENICA 24 FEBBRAIO🔶

▶️ Un promontorio anticiclonico continua a rimanere ben saldo sull’Europa centro-occidentale, garantendo tempo stabile, soleggiato e con assenza di precipitazioni anche sulla nostra regione.
Da oggi l’attivazione di venti nord-orientali ha favorito un ricambio dell’aria sulle nostre pianure, dove nei giorni scorsi l’inquinamento aveva raggiunto alti valori di concentrazione.
Tuttavia nei prossimi giorni la cessazione di questi venti e la presenza dell’alta pressione potrebbe favorire il ritorno di foschie e nebbie sulle zone sopra citate.

▶️ Nel Dettaglio:
Per tutto l’arco della giornata e su tutta la regione il cielo si manterrà sereno o poco nuvoloso, con tanto sole specie in pianura e qualche locale passaggio nuvoloso ad alta quota sui rilievi.
Le temperature minime saranno in calo, comprese tra -2°C e 1°C, mentre le massime tenderanno lievemente ad aumentare, comprese tra 8°C e 11°C.
La ventilazione sarà nord-orientale, al mattino debole, localmente moderata sulla pianura interna e moderata a tratti forte sulla fascia costiera e zone limitrofe. Dal pomeriggio tenderà a perdere di intensità, fino a risultare debole ovunque in serata.

Mappa GFS per domani.

Bollettino previsionale a cura di Matteo Moro

🔴 PREVISIONI PER 16/17 FEBBRAIO 🔴

“Cercasi inverno”

Buonasera amici di SerenissimaMeteo.Un robusto promontorio anticiclonico, esteso su buona parte del continente Europeo, continua a garantire tempo stabile e asciutto anche sulla nostra regione.Solo nella giornata di sabato sarà possibile qualche innocuo passaggio nuvoloso in quota.➡️ Temperature al di sopra della media stagionale, con notevoli anomalie soprattutto in montagna.Nei prossimi giorni saranno via via più diffuse anche le foschie e nebbie, con annesso peggioramento della qualità dell’aria, causa il ristagno delle sostanze inquinanti nei bassi strati.🌐 Sabato 16 febbraio:Tempo stabile e asciutto ovunque, con solo qualche passaggio nuvoloso ad alta quota durante la giornata, che potrebbe offuscare temporaneamente il sole.Al mattino e nuovamente dalla sera in maniera più diffusa, saranno possibili locali foschie o banchi di nebbia specie sulle zone della medio-bassa pinaura.Temperature generalmente stazionarie, con minime comprese tra -1°C / 2°C e massime comprese tra 11°C e 14°C.Ventilazione debole e di direzione variabile.🌐 Domenica 17 febbraio:Stabilità atmosferica ancora protagonista su tutto il territorio, con tanto sole sui rilievi.Sulle zone pianeggianti saranno possibili foschie e nebbie anche diffuse, in temporaneo dissolvimento durate le ore centrali della giornata. Localmente sulle zone costiere e pianure limitrofe potrebbero perdurare per buona parte del giorno.Temperature senza variazioni di rilievo, fatta eccezione delle zone interessate da nebbia permanente, con minime comprese tra -1°C / 3°C e massime comprese tra 8°C e 14°CVentilazione occidentale di debole intensità.Mappa ECMWF per domani.Webcam dal rifugio Città di FiumeFoto al tranmonto di Genny Paganin da Chioggia.Bollettino previsionale a cura di Matteo Moro.

Previsioni per lunedì 21 e martedì 22 gennaio

Un centro di bassa pressione non molto strutturato condiziona il tempo sul Mediterraneo. Sul Veneto il suddetto è la causa del richiamo di aria moderatamente più fredda dall’Europa orientale. Mentre fino a Martedì compreso continuerà il clima secco, a partire da mercoledì le condizioni muteranno per l’ingresso di aria artica sul Mediterraneo. Di questo cambiamento comunque sarà dato risalto nei giorni a venire.

Lunedì 21

Al mattino il cielo si presenterà poco nuvoloso sulle zone centro-settentrionali mentre altrove gli spazi di sereno saranno meno ampi con nuvolosità temporaneamente compatta nelle zone più a sud. Non si esclude qualche nube bassa sul veronese e locali riduzioni della visibilità.
Al pomeriggio e alla sera il cielo sarà poco nuvoloso in genere sulle zone centro-settentrionali, con presenza di spazi di sereno anche ampi durante il pomeriggio. Verso sera anche sulle zone centro-settentrionali torneranno alcune velature di passaggio.
Le temperature saranno complessivamente stazionarie, con gelate anche diffuse al mattino.
La ventilazione sarà di debole intensità e dai quadranti orientali in pianura a partire dal primo mattino. In montagna la ventilazione sarà sempre debole ma dai quadranti settentrionali.

Martedì 22

Durante la giornata di Martedì la copertura nuvolosa aumenterà progressivamente col passare delle ore da sud, fino ad avere copertura quasi totale del cielo durante la sera. Le precipitazioni saranno praticamente assenti se non qualche debolissimo fenomeno di pioggia mista a neve o neve nel rodigino.
Le temperature saranno poco mosse nelle zone pianeggianti mentre prevarrà una diminuzione sulle zone montane.
La ventilazione sarà da nordest in pianura, sui rilievi invece dai quadranti settentrionali nelle prime ore del giorno poi da nordest.

Modello: AROME, COSMO
Previsione: Francesco De Bon

PREVISIONI PER SABATO 19 GENNAIO ⛅

UN FINE SETTIMANA PIÙ FREDDO, TRA PIÙ NUBI (sabato) E PIÙ SOLE (domenica).

Buonasera amici di Serenissima Meteo, sul nostro territorio è affluita una massa d’aria più umida che, come previsto, ha apportato anche dell’instabilità. Ora la pressione al suolo tende gradualmente ad aumentare favorendo maggiore stabilità anche se, inizialmente, soprattutto nella giornata di SABATO 19 sarà prevalente della nuvolosità.
Dal punto di vista delle temperature assisteremo ad un generale calo su entrambi i valori estremi di giornata con le minime di SABATO MATTINA attorno allo zero e le massime nel POMERIGGIO che si attesteranno attorno ai 5 gradi.
La giornata successiva, quella di DOMENICA 20 mostrerà maggiori spazi soleggiati fin dal mattino e giungerà, gradualmente, una massa d’aria più asciutta. Le temperature si manterranno simili a quelle di sabato sulle massime diurne mentre segneranno un calo, dovuto alla perdita di calore radiativa agevolata dal cielo piu libero da nubi, sulle minime notturne che scenderanno sotto lo zero di alcuni gradi (2/5).

COSA CI ASPETTA PER LA PROSSIMA SETTIMANA?

Ce lo stare chiedendo in molti, spinti anche dalla curiosità che stanno generando certi titoloni che girano sui siti del Meteo Gossip…
Serenissima Meteo si impone da sempre un tipo di approccio serio e scientificamente corretto pertanto non esprimeremo alcun genere di PREVISIONE ad una distanza temporale che renderebbe impossibile risultare affidabili ed utili.
Per i giorni compresi nella metà della prossima settimana la modellistica tende a mostrare con una certa coerenza una profonda ciclogenesi sottovento al l’arco alpino, frutto di una discesa fredda di matrice artica.
Le conseguenze di questa eventuale configurazione sono molteplici e tuttora indefinibili poiché figlie di una moltitudine di variabili che ad oggi non è possibile inquadrare.
Sarà, con buone probabilità, una settimana assai dinamica dal punto di vista atmosferico, tutta sa seguire e da vivere, con la meraviglia e l’attenzione di sempre.
Il suggerimento che vogliamo darvi è quello di avere la pazienza richiesta da questa scienza per districare la matassa e trasmettervi, con l’impegno e la costanza di sempre, delle informazioni utili.
Seguiteci.

Analisi e previsione di Marco Rabito, Presidente di Serenissima Meteo.

PREVISIONI PER MERCOLEDÌ 2 GENNAIO⛅

Buonasera amici di Serenissima Meteo, Buon Primo Dell’Anno a Tutti.Un flusso di aria più fredda di origine Artico continentale, è in discesa nel nostro territorio, portando ad un calo delle temperature, soprattutto in montagna, dove in questi giorni, sono state superiori alla media del periodo.Questa irruzione di aria fredda porterà bel tempo ma con conseguente formazione di un fronte freddo a nord delle Alpi, che causerà qualche debole nevicata.🌫🌤Al mattino la parte meridionale del Veneto sarà ancora interessata da nebbie a tratti anche piuttosto fitte, in dissolvimento solo nella tarda mattinata, dove seguiranno cieli più soleggiati con schiarite ampie nelle pianure e Pedemontane.🌨Situazione diversa per le Alpi, dove il cielo si presenterà più nuvoloso con il susseguirsi di precipitazioni nevose tra gli 800 e 1000 m. di quota.🌡Le temperature minime saranno sopra media del periodo aggirandosi tra i -3 e i +1 °CMassime tra i +5 e i +7 °C.La situazione subirà uno sblocco dalla serata, dove le temperature tenderanno a diminuire, soprattutto nei rilievi con un netto ricambio d’aria.🌬I venti soffieranno da quadranti nord-occidentali, sostenuti nei rilievi, più deboli nella fascia costiera.➡️In Allegato in modello ECMWF di Meteociel➡️In Allegato il modello MOLOCH-ECM 2.5KM con la mappa dei venti e delle precipitazioni previste per domani.➡️Allego anche la foto di un bellissimo tramonto di Buon Augurio del Primo Anno 2019 dalla nostra amica Elena Celebron da Lusiana (Vi).Vi invitiamo come sempre a rimanere aggiornati e vi auguriamo un buon inizio anno a tutti.A Cura di Genny Paganin.