PREVISIONI PER GIOVEDÌ 11 APRILE 🌧️

Buonasera amici di Serenissima Meteo!
L’Italia e il Veneto si trovano assoggettate da correnti umide atlantiche che denotano condizioni di instabilità con piogge più o meno diffuse e spazi soleggiati, tale situazione continuerà ancora per almeno qualche giorno, ovvero fino al fine settimana.
Nel dettaglio le previsioni per domani:
§ Mattino: cielo in prevalenza nuvoloso con piogge sparse un po’ su tutto il territorio regionale.
§ Pomeriggio/sera: cielo ancora in gran parte coperto ma con qualche possibile schiarita in serata, precipitazioni ancora possibili localmente.
§ Temperature: minime sui 9-11 °C e valori massimi sui 13-15°C.
§ Venti e mare: ventilazione in prevalenza da nord-est a tratti tesi nel pomeriggio, mare mosso.
In allegato la situazione ECMWF per la giornata di domani.
A cura di Davide Parolin.

▶️ PREVISIONE PER LUNEDI’ 8 APRILE 🌤️🌧️

La formazione di un anticiclone sul mare di Norvegia, come un vero e proprio sparti traffico favorisce uno sbilanciamento del flusso umido e perturbato Atlantico, con il diretto interessamento dell’Europa centro-occidentale.Sul nostro territorio quindi si prospetteranno giornate con tempo tipicamente primaverile (variabile e a tratti instabile).⏺️ Nel dettaglio:Al mattino il cielo si presenterà poco o parzialmente nuvoloso su tutta la regione, causa il passaggio di nubi a medio-alta quota che si alterneranno a momenti soleggiati. Il tutto in un contesto di tempo asciutto.Nel pomeriggio in pianura la situazione rimarrà invariata, con passaggi nuvolosi alternati a schiarite. Tuttavia non si esclude qualche occasionale piovasco o acquazzone sull’alta pianura Trevigiana, Vicentina e Veronese, specie a ridosso dei rilievi.Su Alpi e Prealpi invece la nuvolosità sarà più diffusa, con maggiore probabilità di precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio, con quota neve intorno ai 1700-1900m.In serata saranno ancora possibili dei fenomeni a carattere sparso sulle zone sopra citate. Tempo più asciutto sulle zone pianeggianti, ma sempre con nuvolosità in transito.Le temperature in pianura tenderanno ad aumentare lievemente, con minime comprese tra 5°C e 7°C e massime comprese tra 16°C e 19°C.La ventilazione sarà debole a tratti moderata sud-occidentale sulla medio-bassa pianura, per poi attenuarsi in serata e ruotare dai quadranti settentrionali. Sul resto della pianura sarà debole e di direzione variabile in giornata, per poi divenire settentrionale dalla serata.Mappa ECMWF per domani.Bollettino previsionale a cura di Matteo Moro.

PREVISIONI PER GIOVEDÌ 4 APRILE 🌧️

Cari amici di Serenissima Meteo, la giornata di oggi ha visto finalmente l’avvento di precipitazioni sulla nostra Regione, in particolar modo nei settori settentrionali, con modesti quantitativi nell’alto Vicentino e nel Bellunese. Nella giornata di domani la saccatura atlantica centrata sulla Gran Bretagna si espanderà verso la nostra penisola (Immagine 2), portando abbondanti precipitazioni che interesseranno in mattinata i settori occidentali per poi spostarsi verso quelli orientali. I fenomeni si disporranno secondo una linea orientata da nord a sud (Immagini 3 e 4). Le nevicate interesseranno i rilievi fino a quote di 1400-1500 m in serata.
– TEMPERATURE: In diminuzione nei valori minimi e comprese tra 8-10°C in pianura, stazionarie o in lieve diminuzione nei valori massimi e comprese tra 16-18°C.
– VENTI E MARI: Venti meridionali tesi e a tratti forti in montagna, venti di Scirocco da moderati a tesi in pianura e a tratti forti sulle coste. Mare molto mosso.
La situazione dovrebbe migliorare nella giornata di venerdì, con progressive schiarite nel corso del pomeriggio, ma seguite i prossimi aggiornamenti!
A cura di Matteo Pesce.

PREVISIONE PER MERCOLEDÌ 3 APRILE 2019

♦️Un saluto a tutti i cari amici di Serenissima Meteo, vi propongo questa foto didattica dal lago di Garda nord ( Tremosine) in cui oltre la foschia e le nubi orografiche si notano nubi alte stratificate che preannunciano, come riferito dai precedenti bollettini, un cambiamento del tempo.

🔷SITUAZIONE GENERALE
In quota é presente una depressione che per domani sará centrata sulla Gran Bretagna ( fig 2 mappa geopotenziale 500 hPa-ECMWF); in superficie é associato un sistema frontale che sempre per domani ( fig 3 mappa al suolo -DWD) inizierá ad interessare le nostra regione con nubi e modeste precipitazioni che saranno più importanti sulle zone montane specie in quelle vicentine, in pianura invece scarse ed a macchia di leopardo ( fig 4 precipitazione cumulate 24 ore-Swiss Model HD); quantitativi più consistenti sia in pianura che in montagna sono da aspettarsi per giovedí.

🔹PREVISIONI PER DOMANI
Durante la prossima notte non si esclude qualche isolato piovasco, per domani mattina schiarite alternate ad annuvolamenti irregolari, da metá giornata aumento della copertura nuvolosa con successive deboli e irregolari precipitazioni in pianura e più significative in montagna specie dalla sera-notte con possibilità di qualche episodio temporalesco; Nevicate fino a 1400-1500 m in tarda serata.

📍Venti dai quadranti orientali/nord orientali tra deboli e moderati specie sulla costa, in rinforzo dalla tarda serata-notte di domani.

📍Temperature minime tra i 9 e gli 11 gradi, massime attorno ai 17/19 gradi. Zero termico inizialmente attorno ai 2000 metri in abbassamento verso sera a 1800 m ( fig 5 Mappa altezza zero termico Meteoblue)

A cura di Paolo Frontero.

▶️ PREVISIONE PER SABATO 16 MARZO◀️

🏃 SPECIALE ULTRABERICUS TRAIL 🏃

🔷 L’alta pressione torna a proteggere temporaneamente la nostra regione, garantendo tempo stabile e asciutto sul nostro territorio.
Da segnalare solo qualche innocuo passaggio nuvoloso in quota durante la mattinata, che lascerà spazio ad ampio soleggiamento dal pomeriggio.

🔷 Al mattino il cielo si presenterà sereno o poco nuvoloso su tutta la regione, causa nubi di passaggio ad alta quota che potrebbero offuscare temporaneamente il sole.
Non si esclude qualche locale foschia o banco di nebbia specie sulla bassa pianura.
Nel corso del pomerioggio questa nuvolosità lascerà spazio ad ampie zone di sereno, con tanto sole su tutti i settori.
In serata potrebbero tornare delle foschie o locali banchi di nebbia sulle zone costiere e pianure limitrofe.

Le temperature minime saranno comprese tra 2°C e 5°C, mentre le massime potranno raggiungere i 16°C / 19°C, risultando al di sopra della media del periodo.
La ventilazione in quota sarà nord-occidentale di debole-moderata intensità, con locali episodi di Favonio al primo mattino sui fondovalle e zone pedemontane. Sulle zone pianeggianti invece sarà in prevalenza debole nord-orientale.

Mappa GFS per domani e webcam in diretta da Venezia

In bocca la lupo a tutti i partecipianti!
Bollettino previsionale a cura di Matteo Moro.