🌞 PREVISIONI PER DOMENICA 2 E LUNEDÌ 3 GIUGNO 🌞

🔴☀️BEN ARRIVATA ESTATE METEOROLOGICA!!☀️🔴

👉◾Oggi inizia il trimestre estivo in ambito meteorologico, leggermente in anticipo rispetto al calendario astronomico.
Questo è generalmente dovuto ad un allineamento dei fenomeni atmosferici e climatologici con le stagioni; infatti già ai primi di Giugno non è difficile vivere periodi praticamente estivi, mentre a fine Agosto non è raro vivere qualche giorno d’autunno.

👉◾E direi che l’atmosfera “ha risposto brillantemente alla chiamata”!!
Dopo un lungo periodo dove la circolazione Europea è stata improntata ad una continua ed insistente instabilità sul bacino centrale del Mediterraneo, dalla giornata di ieri un promontorio di Alta pressione è venuto a trovare il Mediterraneo.

🔷🔷DOMANI DOMENICA, in linea con quanto già evidenziato ieri dal nostro Matteo Pesce, cielo sereno o poco nuvoloso su tutte le pianure e coste Venete.
Come possiamo osservare in scheda 2, le temperature inizieranno la “scalata” verso i 30 gradi attestandosi fra i 28/29 gradi.
📌SULLE COSTE qualche grado in meno dovuto alla temperatura superficiale marina ancora relativamente fredda per il periodo.
👉◾Difatti è ben visibile il periodo umido è piovoso delle ultime settimane anche sui nostri mari.
Pregandovi di osservare scheda 3, la temperatura superficiale del Mediterraneo centrale è sottomedia… l’Adriatico settentrionale è sui 17 gradi.
📌SULLE ALPI E PREALPI invece l’attività convettiva ad evoluzione diurna (con leggere infiltrazioni fresche in quota) porterà ad un cielo parzialmente nuvoloso, fra il pomeriggio e la prima serata.
Non sono esclusi locali rovesci e qualche colpo di tuono.
In serata non sono completamente esclusi passaggi nuvolosi anche sulle Pedemontane ed alcune zone delle pianure centrali; la possibilità di qualche piovasco in queste zone, sarà molto basso ma mai completamente nullo.

🔷🔷LUNEDÌ, E FINO A MERCOLEDÌ, situazione pressoché immutata sulle pianure e coste con temperature che non faticheranno a toccare i 30 gradi sulle zone interne.
Probabilmente qualche passaggio nuvoloso in più, su un contesto asciutto.
Instabilità pomeridiana/serale che probabilmente diverrà più accentuata sulle Alpi e Prealpi Venete, fino ad interessare in serata alcune zone della Pedemontana.

❓IN SEGUITO ANTICICLONE AFRICANO ANCHE PER IL VENETO??❓

Ad oggi sembra che la figura stabilizzante di matrice Africana possa sicuramente interessare il centro e sud Italia…vedere scheda 4.
Per il Veneto la “prognosi rimane riservata”.. ne riparleremo ampiamente.

Buon weekend a tutti voi.
A cura di Andrea Vigolo