🌧️ PREVISIONI PER SABATO 11 E DOMENICA 12 MAGGIO 🌩️

♦️UN NUOVO IMPULSO ARTICO TERRÁ IN SCACCO L’IMMINENTE WEEK-END♦️

Buona serata a tutti gli amici di Serenissima Meteo con questa bella immagine dal rifugio Auronzo che mostra consistenti nubi termoconvettive orografiche.

⛈SITUAZIONE GENERALE⛈
Mentre in Spagna si prevedono per il fine settimana temperature massime tra i 30 e 34 gradi, qui da noi a “soli” 1500 km avremo 15 gradi in meno. Cosa succede? Recenti studi scientifici hanno evidenziato come, a causa del surriscaldamento dell’Artico, le onde di Rossby ( vedi post dell’amico Francesco Pupo) cioé i nastri trasportatori delle perturbazioni, risultano meno dinamici e piú amplificati lungo i meridiani; ciò implica il permanere su una stessa area di periodi prolungati di bel tempo e caldo ( promontori) vedi le numerose ondate di caldo specie estive alternati a meno frequenti periodi freddi e/o piovosi ( saccature). Una congiuntura fredda di questo tipo ha iniziato ad interessarci giá dallo scorso 3 maggio. L’immagine ( fig 2 anomalia termica 850 hPa ECMWF) mostra chiaramente come le diverse aree piú calde e piú fredde (rispetto alla media climatica) si distribuiscono in senso meridiano. Nell’ambito di questo scenario un nuovo apporto freddo influenzerá il week-end associato ad un sistema depressionario che dall’Artico si spingerá fino alla Tunisia ( fig 3 geop. e anomalie a 500 hPa ECMWF). Ciò dará origine, tra sabato notte e domenica mattina ad una ciclogenesi con minimo prossimo al Golfo di Genova ( fig 4 carta sinottica -DWD) e vista la presenza di -25 gradi a circa 5500 m sono da attendersi iniziali temporali localmente intensi.

🔷PREVISIONI PER SABATO
Prima parte della giornata ancora spesso soleggiata con passaggi di nubi più consistenti in montagna, nel corso del pomeriggio-serata peggioramento con nuvolositá irregolare associata a rovesci e fenomeni temporaleschi localmente grandinigeni più importanti sui rilievi e pedemontana ( fig 5 max riflettività radar prevista COSMO-D2); attesi quantitativi cumulati nel 24 ore di circa 25-30 mm. Nevicate inizialmente sui 1800-2000 metri verso notte abbassamento a 1500-1700 metri.
🔹TEMPERATURE
📍minime: dai 12/13 gradi dell’entroterra fino ai 14/15 gradi vicino la costa.
📍massime: tra i 19/20 gradi nella parte centrale della regione fin verso i 22/23 gradi in quella piú meridionale.
ZERO TERMICO: Inizialmente sui 2500-2600 m in discesa nella notte a 2000 metri

🔹VENTI: Orientali dapprima deboli, nel corso della giornata aumento di intensitá e verso notte provenienza da nord est per ingresso della bora associata ad intense raffiche specie sulla costa. Colpi di vento nelle aree temporalesche.

🔷PREVISIONI PER DOMENICA
Da Irregolarmente nuvoloso a coperto con iniziale residua probabilitá di rovesci e/ o temporali, poi precipitazioni di tipo stratiforme ( fig 6 cumulate 24 ore -ECMWF) con qualche intervallo a metá giornata; tra serata e notte attenuazione dei fenomeni ad iniziare da ovest regione. Nevicate attorno ai 1500-1700 m

🔹TEMPERATURE
📍minime: in diminuzione con valori attorno ai 9/11 gradi
📍massime: in diminuzione, valori tra i 14 e 17 gradi
ZERO TERMICO: fino a 1800 metri in lieve aumento dalla sera
🔹VENTI: Ancora nord orientali deboli-moderati sul settore occidentale forti vicino alla costa, attenuazione dalla tarda serata.

A cura di Paolo Frontero.