➡️PREVISIONE PROSSIME ORE E DOMENICA 3 FEBBRAIO⬅️

Nel dettaglio:
Nelle prossime ore il cielo si presenterà molto nuvoloso o coperto su tutta la regione, con piogge generalmente di debole intensità e a carattere sparso sulle zone pianeggianti.
Sulla fascia Alpina, Prealpina e pianura limitrofa i fenomeni potranno essere più insistenti e perdurare anche durante la mattinata, risultando localmente di moderata intensità. La quota neve sarà in calo fino a 800-1000m., localmente più bassa durante i fenomeni più intensi.
Sulla medio-bassa pianura invece il tempo sarà più asciutto e in mattinata potrebbero farsi largo delle timide schiarite.
Durante il pomeriggio assisteremo a un’attenuazione dei fenomeni su tutto il territorio, dove sulla pianura sarà possibile anche qualche schiarita.
In serata non si esclude qualche residuo piovasco sulla medio-bassa pianura, con possibili riduzioni della visibilità causa la formazione di foschie o locali banchi di nebbia.
Le temperature minime saranno in leggero calo, comprese tra 2°C e 6°C, mentre le massime risulteranno generalmente stazionare, comprese tra 6°C e 8°C.
La ventilazione sarà in prevalenza debole, di direzione occidentale al mattino, per poi divenire nord-orientale dalla tarda serata.

▪️ Mappa ECMWF per domani.
▪️ Webcam sulle nostra Dolomiti Bellunesi, località Cernadoi
▪️ Foto di Pier Luigi Masetto da Cortina D’Ampezzo, dove l’accumulo nevoso in 24h. ha superato il mezzo metro, con punte di 60-70cm.

Bollettino previsionale a cura di Matteo Moro.