▶️ PREVISIONE PER MERCOLEDI’ 30 GENNAIO ◀️

POSSIBILI EPISODI DI NEVE O PIOGGIA MISTA A NEVE ANCHE SU ALCUNE ZONE PIANEGGIANTI? ❄

💠 Correnti umide e fredde di origine artico-marittima continuano ad affluire sulla nostra penisola, causando un nuovo peggioramento del tempo specie sul nord-ovest Italia, con la formazione di un minimo depressionario sul golfo Ligure.
La nostra regione sarà in parte coinvolta in serata, dove saranno possibili delle deboli precipitazioni sui rilievi e zone pianeggianti del Veronese, Vicentino e Rodigino.

💠 Nel dettaglio:
Tra la notte e il primo mattino la nuvolosità andrà progressivamente aumentando a iniziare dai settori occidentali, fino a rendere il cielo molto nuvoloso o coperto, ma senza fenomeni associati.
Situazione immutata anche nel pomeriggo, dove però non si esclude qualche debole e sporadica nevicata sulle aree Prealpine centro-occidentali e pedemontane. Tempo ascitto sulle restanti zone.
In serata le precipitazioni potranno essere più diffuse e interessare maggiormente i rilievi Alpini e Prealpini, con deboli nevicate fino a fondovalle e accumuli mediamente intorno a 1-5cm.
Altre Precipitazioni, in risalita da sud/sud-ovest, tra la sera e la notte successiva potrebbero raggiungeranno anche il Veronese, Vicentino, Rodigino e parte del Padovano, dove anche qui potrebbero risultare localmente sotto forma di pioggia mista a neve. Eventuali accumuli saranno in genere scarsi.
Le temperature minime saranno comprese tra -1°C e 2°C, mentre le massime, causa la copertura nuvolosa non supereranno i 4°C/6°C.
La ventilazione sarà nord-orientale, generalmente di debole intensità, con locali rinforzi lungo la fascia costiera. In serata ruoterà da ovest.

🔴 Invitiamo comunque a rimanere aggiornati per possibili cambiamenti riguardo la distribuzione dei fenomeni e gli eventuali episodi di pioggia mista a neve sulle zone pianeggianti.

Mappa GFS per domani

Bollettino previsionale a cura di Matteo Moro.