♦️PREVISIONE PER VENERDÍ 21 DICEMBRE 2018♦️

🎄Buona serata a tutti gli amici di Serenissima Meteo, ecco una foto dal Rifugio Telegrafo, si nota la neve fresca della scorsa notte. A tal proposito come meteorologo senior dell’Associazione devo complimentarmi con i colleghi per la corretta tempistica nonché corretta previsione del livello delle nevicate.Ricordo che per ben determinare tale livello non é sufficiente togliere 300 o 400 metri dalla quota dello zero termico, ma bisogna fare una attenta analisi termodinamica della colonna d’aria che il fiocco deve attraversare, nonché avere conoscenza del territorio.
📍In fig 2 uno schema ove si vede la complessitá nell’ individuare il tipo di precipitazione: quando il fiocco cade attraverso strati a diversa temperatura, si potrá avere ( guardando da sinistra a destra) rispettivamente neve, nevischio, pioggia ghiacciata ( gelicidio) o pioggia.

🔹SITUAZIONE GENERALE
Una struttura bipolare in quota divide l’Europa in due, nella metá settentrionale prevale il flusso perturbato atlantico in quella mediterranea é in rimonta un robusto sistema anticiclonico che apporterá da domani sul Veneto una notevole avvezione calda con il previsto innalzamento dello zero termico fino a 3000 metri ( fig 3 Meteoblue).

🔹PREVISIONI
Al mattino nebbie fino al suolo o parzialmente sollevate, perlopiù soleggiato in montagna; nel pomeriggio aumento della nuvolositá di tipo medio-alto.
📍Temperature minime tra -1 gradi dell’entroterra e +2 gradi vicino alla costa, massime tra +3 e +5 gradi. Venti sempre più dall’ovest, forti in montagna.

A cura di Paolo Frontero.