PREVISIONI METEO E DELLA QUALITÁ DELL’ ARIA PER IL 4 DICEMBRE ⛅

🔹Buona serata a tutti gli amici di Serenissima Meteo con questa immagine di Bocca di Selva ( 1551 m s.l.m.) in cui oltre al cielo sereno si osserva una completa assenza di neve al suolo causa temperature sopra media, infatti lo zero termico si trovava oggi a 3000 m.
Cieli quindi in prevalenza sereni e sviluppo di inversioni termiche come da radiosondaggio delle 00 UTC di San Pietro Capofiume a circa 50 km sud di Rovigo rappresentativo, quindi, della Valpadana centro-orientale ( fig 2)

🔹SITUAZIONE GENERALE
Un anticiclone dinamico, strutturato sia al suolo che in quota e con asse dal Marocco al Canale della Manica, determinerá per alcuni giorni tempo stabile con moderati effetti di compressione.( fig 3 mappa 500 hPa GFS).

🔹PREVISIONI METEO
Ben soleggiato specie in montagna, a tratti passaggi di nubi alte, mentre in pianura potranno aversi dei locali banchi di nebbia in dissolvimento nelle ore centrali.
Temperature massime (ancora sopra norma) dai 12 gradi vicino la pedemontana agli 8 gradi nella part sud della regione. Le minime tra +2 e +5 gradi.
Venti deboli occidentali, verso sera rotazione e provenienza da nord.

PREVISIONI QUALITÁ ARIA
Inversioni termiche ed emissioni antropiche, stanno creando condizioni favorevoli all‘accumulo di inquinanti nei bassi strati, criticità che rimarrá almeno per le prossime 24-48 ore ( fig 4 mappa PM10 da modello fotochimico CHIMERE e modello meteorologico COSMO-I ARPAE); in alcune centraline ARPAV si é superato da almeno tre giorni il valore limite per la salute umana di 50 µg/m3. Pertanto è probabile che il giorno 5 dicembre scatterá, per alcuni siti, il primo livello del meccanismo di attivazione dell‘allerta ( colore arancione), si ricorda che esso si attiva dopo 4 giorni consecutivi di superamenti del valore limite. Per info:
http://www.arpa.veneto.it/inquinanti/bollettino_allerta_
A cura di Paolo Frontero.